Allora Arredamenti, a Riva Presso Chieri, da 100 anni arrediamo la tua casa

La libreria per aggiungere stile all’ambiente

Anche nell’epoca digitale non perde di fascino la libreria. E’ un complemento d’arredo che, oltre ad essere altamente funzionale, può arricchire e aggiungere stile all’ambiente. La libreria, infatti, ha un grande impatto sullo stile di una stanza ma anche sulla vita di una casa. Nella scelta della libreria più adatta al proprio arredamento ci sono alcuni fattori da tenere in considerazione.

Innanzitutto lo spazio che si ha a disposizione in casa. Per questo è consigliabile annotarsi su un foglio di carta la piantina in scala degli ambienti in cui andrà posizionata. Da valutare è anche la quantità di oggetti e libri che si vorrebbero riporre nella futura libreria, per capire le dimensioni ideali della libreria e per sapere quale resistenza al peso dovrà sopportare. Da tenere in considerazione, inoltre, è anche l’arredamento dell’ambiente dove andrà collocata. I materiali ed i colori dovranno infatti ben sposarsi con lo stile del resto della stanza.

La libreria è un elemento in grado di caratterizzare con forza l’arredamento di un’abitazione

Che debba essere posizionata in un monolocale, in un soggiorno ma anche in una camera da letto o in un ufficio, la libreria è un complemento di design che può personalizzare e rendere unico qualsiasi ambiente. In un monolocale, un ambiente con spazi inevitabilmente ridotti, è necessario scegliere un mobile libreria poco ingombrante, dal design accattivante ma discreto, che possa accogliere i libri ma che funzioni anche da mobile tv.

Anche in uno spazio più ampio, come in un soggiorno dove possibilità di scelta sono maggiori, è necessario scegliere una mobile che metta in mostra la propria biblioteca e che allo stesso tempo valorizzi l’ambiente circostante. E in questo caso la soluzione può essere quella di occupare le pareti lungo tutta la loro altezza oppure di scegliere una soluzione pratica come una libreria appesa.

Per la camera da letto, invece, l’ideale può essere una libreria bianca. Un complemento d’arredo che trasmetterà una sensazione di leggerezza che accompagnerà il riposo di ogni notte. Per quanto riguarda lo studio o un ufficio, invece, è consigliabile orientarsi verso una soluzione di design per dare un tocco sofisticato ma allo stesso sobrio ad un ambiente di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: