Allora Arredamenti, a Riva Presso Chieri, da 100 anni arrediamo la tua casa

Nicoletti Home, il lusso non convenzionale

Il marchio Nicoletti Home tra design e qualità Made in Italy

È un lusso non convenzionale quello di Nicoletti Home, marchio internazionalmente riconosciuto per la sua esperienza nel settore del mobile imbottito di alta qualità. Da 40 anni è ambasciatore dell’italianità all’estero e conta diversi showroom sparsi in oltre 70 paesi del mondo. Il suo claim, unconventional  luxury, racconta dell’ossimoro che caratterizza il mood aziendale: lavoratori tenacemente legati alla tradizione artigiana propongono design e materiali sempre più innovativi, nel segno che contraddistingue il Made in Italy.

Nicoletti Home valuta attentamente ogni sua creazione fin dall’intreccio della prima fibra. Struttura il rivestimento dei divani  attraverso un’attenta selezione di materie prime eco-compatibili, per curare nel dettaglio ogni fase della loro lavorazione.

Bubble, una creazione Nicoletti Home

A garanzia della durata estetica e della funzionalità dei prodotti vengono effettuati numerosi test e controlli, tramite l’impiego di macchinari all’avanguardia: un vanto per l’azienda, da sempre concentrata sulla qualità di ogni singolo componente. In particolare i pellami  provengono da bovini di prima scelta, selezionati nel luogo d’origine, e i rivestimenti in tessuto e microfibra sono flessibili ma resistenti. Cotone, lino, viscosa e Alcantara – stoffa antistrappo e antimacchia, non contenente sostanze nocive – sono i materiali prescelti per racchiudere imbottiture in poliuretano espanso o piume d’oca.

Il segreto del successo di Nicoletti Home risiede soprattutto nella cura dei dettagli: ecco spiegata la ragione per cui i piedini vengono rigorosamente concepiti secondo progetti di tendenza, coniugando la bellezza estetica con la funzionalità del metallo e del legno.

Portland by Nicoletti Home

Quest’ultimo, in particolare, costituisce anche l’ossatura stessa del divano, dando vita a una struttura pregiata e resistente alle sollecitazioni.

I modelli tra cui scegliere sono davvero tanti, anche se le tendenze del momento suggeriscono due concezioni in particolare: Portland – il divano componibile che mixa chaise longue con isole ed elementi angolari – e Bubble – con proporzioni generose e linee più morbide. Il concept? Arredare lo spazio in maniera ergonomica, sfruttando al massimo il naturale andamento delle pareti della stanza, per dare vita a momenti di convivialità e relax

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: