Allora Arredamenti, a Riva Presso Chieri, da 100 anni arrediamo la tua casa

Show cooking, le cucine danno spettacolo

Gli show cooking live esplorano i diversi metodi di cottura del cibo

La cucina diventa un palcoscenico, sul quale gli chef sono attori che raccontano al pubblico la loro personale visione del mondo, tra una spolverata di pepe e qualche goccia di limone. Gli show cooking – o cooking demo, come sarebbe più corretto dire – sono delle vere e proprie performance in cui i cuochi, di fronte a gruppi più o meno numerosi di persone, preparano dal vivo pietanze gourmet. Lo fanno raccontando storie, curiosità e aneddoti a tema cibo, intrattenendo la platea con “spadellamenti” acrobatici e accostamenti culinari insoliti. Gli show cooking sono l’ultima trovata scelta dai migliori marchi di elettrodomestici per comunicare la qualità dei loro prodotti. Già. Perché se pensate che a un piatto, per risultare succulento, siano sufficienti degli ingredienti di buona qualità, evidentemente non avete tenuto conto dell’importanza dell’elemento “cottura”.

Scavolini e Snaidero sono stati tra i primi marchi a presentare gli show cooking all’Italia.

Non solo intrattenimento. Gli show cooking educano il pubblico ad una cucina sana ed equilibrata. «Il motivo per cui hanno tanto successo – spiega Elisabetta Allora di Allora Arredamenti – è proprio questo. In uno show cooking non ci si limita a mettere insieme dei cibi, ma si insegna a trattarli delicatamente, per esaltarne il sapore e gli aromi. In questo senso la cottura gioca un ruolo fondamentale, e scegliere gli elettrodomestici più innovativi è fondamentale». Esistono diversi modi per cuocere le pietanze e, allo stesso tempo, risparmiare energia.

Gli show cooking esplorano live i diversi metodi di cottura del cibo.

La cottura a induzione sfrutta il campo elettromagnetico per generare calore e riscaldare la pentola del cibo. Una tecnica particolarmente utile durante gli show cooking: l’assenza di fiamme e di emissioni gassose la rende particolarmente sicura sia per il cuoco che per il pubblico. E’ il metallo a scaldarsi: «I piani cottura a induzione sono molto apprezzati. Cuociono delicatamente e non alterano i nutrienti degli alimenti, in più sono facili e veloci da pulire. Durante una dimostrazione culinaria è buona norma lavorare in un ambiente pulito e ordinato» Racconta Allora, che ne ospita da tempo nel negozio. Anche se la cottura a gas, con i fornelli, esercita lo stesso un certo fascino. «Si adatta ad ogni tipo di pentolame ed è quella più “all’antica”, della nonna, che controllava con costanza il cibo affinché non si bruciasse». Sarà la capacità coreografica delle fiamme, sarà la tradizione, ma gli show cooking non abbandonano i vecchi fornelli. La cottura al vapore non è particolarmente intrattenente ma è certamente tra le più sane, perché non disidrata i cibi e non necessità di grassi aggiuntivi. «Lo stesso cibo cucinato con modalità differenti, con elettrodomestici più o meno validi, può avere un sapore ed una consistenza differenti» chiarisce infine Allora. 

Sei curioso di conoscere tutti i segreti degli show-cooking e dei piani cottura? Vieni a trovarci nel nostro showroom per una consulenza personalizzata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: